Rossella Bussetti: Cuba: Il viaggio che mi ha cambiato la vita

Come si suol dire: il viaggio che ti cambia la vita. A me, Rossella Bussetti, è successo. Un viaggio che ho vinto mi ha decisamente cambiato la vita da quel momento in avanti ed ho avuto la fortuna che fosse Cuba la meta che mi aspettava. Perché, sì, ho compilato una cartolina per strada e dopo qualche giorno sono stata chiamata al telefono e dopo due settimane ho preso un volo con scalo a Parigi e direzione l’Havana insieme ad altri circa 100 compagni di viaggio. Incredibile ma vero, una città senza paragoni vivi in un luogo che non ti sembra vero possa far parte del tuo stesso pianeta. Spiagge incredibili, luoghi ameni, un sole che ha tutto un altro sapore rispetto alla città in cui vivi tu. Ma il viaggio mi ha cambiato la vita non tanto perché ho avuto la chiamata ma quanto perché tutte quelle incredibili persone che sono partite con me sono diventate poi i miei compagni del mio viaggio di vita. E la cosa assurda è che alcune di loro le ho conosciute addirittura sul viaggio di ritorno. Ogni cosa che io vivo oggi, le persone che ho incontrato dal 2009 in avanti le devo a quell’unico grande viaggio, senza il quale io non avrei avuto l’opportunità di crescere e formarmi come sono oggi e senza il quale non sarebbero potuti arrivare i viaggi successivi, un po’ più vicini rispetto all’altra parte del mondo ma sempre bellissimi e altamente costruttivi.

Leave a Reply