Serie A Sky, il calcio visto dalla Tv

Il campionato italiano

Un paese di calciofili

Se c’è una cosa che accomuna gli italiani, di sicuro questa è la passione per il calcio. Una passione così forte da condizionare la vita di tutti i tifosi, che in fondo si sentono anche un pò tutti allenatori. In questi ultimi anni si è assistito poi a un cambiamento che ha determinato un diverso approccio e un rapporto più costante con questo sport. Se infatti fino a qualche anno fa andare allo stadio era l’unico modo per assistere alle partite, con l’avvento delle tv a pagamento e alla continua ricerca delle stesse di adeguare i costi in maniera tale da raggiungere il maggior numero di persone possibile, si può dire che oggi il calcio in Italia sia di casa un pò ovunque.
In questo contesto si inserisce l’offerta riservata alla serie A dalla piattaforma satellitare a pagamento Sky.

Il pacchetto Calcio di Sky

Cosa comprende

Nell’ambito dell’offerta complessiva, la serie A di Sky è visibile attraverso l’acquisto, tramite abbonamento, del pacchetto Sky Calcio. Richiedendo questo pacchetto verrà abilitata la visione dei canali dedicati alla trasmissione di tutte le partite della serie A italiana, dei principali campionati stranieri e delle qualificazioni ai campionati europei del 2016. Va precisato che il pacchetto Calcio non comprende la visione delle gare della Uefa Champions League, acquistabili separatamente.

La serie A su Sky

Il palinsesto televisivo

vedere la seria A su SkyCome brevemente accennato, Sky offre la visione di tutte le partite del campionato di serie A italiano, nessuna esclusa e tutte in diretta. Prima dell’inizio delle gare è previsto un collegamento da studio con professionisti del settore, spesso protagonisti del passato, che analizzano le partite, l’andamento delle singole squadre e anticipano le formazioni, rivelando anche, tramite collegamenti in diretta, le ultimissime notizie dai vari stadi. Lo stesso avviene al termine delle gare, dove vengono riproposti tutti i gol, riesaminate le partite con l’aiuto della moviola e, come da tradizione del calcio in tv, vengono intervistati a caldo giocatori e allenatori delle squadre.

Per coinvolgere il più possibile lo spettatore sono previste telecamere esclusive per cogliere situazioni o momenti particolari catturati e riproposti per dare un pò di originalità e una prospettiva diversa alle partite.
Tra le novità di maggior rilievo va segnalata l’intervista a fine primo tempo a uno dei protagonisti in campo e il Mosaico HD per vedere tutti i gol dai campi.

Le partite con le nuove tecnologie

L’alta definizione, il 3D e i dispositivi mobili

Con un supplemento mensile di cinque euro è possibile seguire gli eventi in alta definizione, mentre i big match sono trasmessi anche in 3D, sull’apposito canale. Sembra che Sky punti molto sulla qualità della visione degli incontri cercando di allinearsi agli standard europei, dove l’HD ha preso piede con qualche anno di anticipo rispetto all’Italia.

Sono undici i canali Calcio HD, attraverso i quali è possibile seguire le sfide con una risoluzione decisamente maggiore rispetto ai canali standard, coinvolgendo di più il telespettatore. E se l’alta definizione è parte ormai della vita di tutti i giorni, l’utilizzo di tablet e smartphone lo è ancora di più. Da qui nasce la possibilità di vedere le partite anche sui dispositivi mobili, infatti istallando gratuitamente l’applicazione Sky Go sarà possibile seguire ovunque le partite in diretta.

Leave a Reply