Arredare la cameretta dei bambini con i letti a castello

Se la camera da letto dei vostri figli è un po’ piccola, la scelta del giusto arredamento è fondamentale per sfruttare al meglio lo spazio disponibile. Un ottimo modo per risparmiare spazio nell’arredamento cameretta è l’uso di un letto a castello. Questa tipologia di soluzione è non solo superba per massimizzare la superficie disponibile in una camera da letto, ma regala anche un sacco di divertimento ai bambini prima di andare a dormire.

La tipologia di letto a castello da scegliere dipende da molti fattori, ma, qualunque siano le vostre esigenze, ci sono tante scelte, anche on-line, così che è facile trovarne uno che si adatta perfettamente alla vostra situazione particolare.
Prima di tutto bisogna considerare lo stile di un letto a castello, partendo dal moderno con disegni e colori vivaci, come il blu e il rosa, finendo al look un po’ più tradizionale, come i letti a castello in legno massello.
Alcuni letti a castello hanno anche un divano sotto, cosa che dà ai bambini un posto per sedersi e per guardare la TV, con in più il vantaggio che tali divani possono rapidamente essere trasformati in un letto supplementare per ospitare, quando necessario, uno degli amici dei figli, magari per un pigiama party.
I letti a castello sono davvero un ottimo modo per l’arredamento cameretta e per economizzare lo spazio disponibile, tenendo presente anche che, oltre al letto, occorre aggiungere anche una scrivania ed un armadio camera, possibilmente della stessa serie per dare un’idea di continuità e di ordine.

Fonte: www.webmobili.it

Leave a Reply